Haiti, il pilota Travolta porta aiuti e Scientology

1' di lettura

La star di Hollywood a bordo del suo 707 è atterrato a Port au Prince consegnando medicinali, accompagnato da alcuni rappresentanti della setta statunitense

VAI ALLO SPECIALE

L'ALBUM FOTOGRAFICO DELLA TRAGEDIA


TESTIMONIANZE DALL'INFERNO
. Ascolta le voci dei sopravvissuti

John Travolta al comando di un aereo è atterrato sull'isola di Haiti portando aiuti per le vittime del terremoto, medici e ministri di Scientology. Il Boeing 707 pilotato dall'attore statunitense era decollato dalla Florida con a bordo 4 tonnellate di razioni alimentari e medicinali per i superstiti del sisma del 12 gennaio scorso. Travolta è accompagnato anche dalla moglie Kelly Preston. Secondo la chiesa di Scientology la coppia dovrebbe tornare negli Usa dopo aver scaricato passeggeri e aiuti.
Guarda anche:
Caos aiuti ad Haiti, duello tra la Clinton e Bertolaso
Scontri per il cibo, i caschi blu usano i lacrimogeni
Castro, i marines occupano l'isola
Salvo dopo 11 giorni. Il video del salvataggio di un 24enne
Haiti, l'isola dei bimbi schiavi

Leggi tutto