Haiti, arriveranno 100 carabinieri

1' di lettura

L'Europa si mobilita per l'isola colpita dal sisma. Il consiglio Affari esteri ha deciso l'invio di una missione della gendarmeria europea. Dall'Italia uno dei contributi più importanti

VAI ALLO SPECIALE

L'ALBUM FOTOGRAFICO DELLA TRAGEDIA


TESTIMONIANZE DALL'INFERNO
. Ascolta le voci dei sopravvissuti


Il Consiglio Ue dei ministri degli Esteri, riunito oggi a Bruxelles, ha deciso di inviare ad Haiti una missione di circa 300 uomini della gendarmeria europea, a cui appartengono i corpi di polizia militare di sei paesi (Francia, Italia, Spagna, Olanda, Portogallo e Romania), come contributo collettivo alla missione Onu Minustah. I gendarmi avranno il compito di aiutare a distribuire gli aiuti alla popolazione colpita dal sisma, e garantire la sicurezza degli operatori umanitari. L'Italia dovrebbe inviare un'unità di un centinaio di carabinieri.

Leggi anche:
La Clinton a Bertolaso: facile parlare con il senno di poi
Haiti, potrebbe aggravarsi il bilancio delle vittime
Scontri per il cibo, i caschi blu usano i lacrimogeni
Castro, i marines occupano l'isola
Salvo dopo 11 giorni. Il video del salvataggio di un 24enne
Haiti, l'isola dei bimbi schiavi

Leggi tutto