Afghanistan, rinviate le elezioni parlamentari

1' di lettura

Le elezioni legislative, inizialmente programmate per il 22 maggio, saranno posticipate al 18 settembre prossimo. Rinviare il voto andrebbe incontro ai desideri dei paesi occidentali

La commissione elettorale indipendente dell'Afghanistan rinvierà le elezioni parlamentari dalla data inizialmente prevista del 22 maggio al 18 settembre. Lo ha detto oggi un funzionario che partecipa all'organizzazione elettorale. Rinviare il voto andrebbe incontro ai desideri dei paesi occidentali, che vogliono più tempo per attuare le riforme prima delle elezioni, per contribuire a impedire il ripetersi di brogli come quelli che hanno macchiato le elezioni presidenziali nel 2009.

Leggi tutto