Se il presidente fosse McCain

1' di lettura

Come sarebbero gli Stati Uniti se alla Casa Bianca ci fosse il candidato repubblicano alle elezioni presidenziali del 2009. La guerra al terrorismo, la crisi economica, il difficile rapporto con il vicepresidente Sarah Palin

2010, alla Casa Bianca c'è il repubblicano John McCain, la campagna elettorale con il democratico Barack Obama è stata dura. Ma le difficoltà, per il presidente che ha vissuto la prigionia durante la guerra in Vietnam, non mancano. La riforma sanitaria, la lotta al terrorismo, la guerra in Afghanistan, le misure per contrastare la crisi economica, ma soprattutto il complesso rapporto con la vice Sarah Palin.

Guarda anche:
Obama, anniversario amaro: il seggio di Kennedy va a Brown
Il discorso di insediamento di Barack Obama
Barack Obama, l'album fotografico
Riforma Sanità, in migliaia protestano contro Obama
Riforma Sanità, il Senato fa un regalo a Obama

L'addio all'America a Ted Kennedy, "il vecchio leone"
Kennedy, tre fratelli attraverso la storia degli Stati Uniti

Leggi tutto