Haiti, si combatte per il cibo

1' di lettura

Cresce la violenza nell'isola sconvolta dal terremoto. Fame e disperazione scatenano in continuazione risse per accaparrarsi qualcosa da mangiare

VAI ALLO SPECIALE

L'ALBUM FOTOGRAFICO DELLA TRAGEDIA


TESTIMONIANZE DALL'INFERNO
. Ascolta le voci dei sopravvissuti

Ad Haiti la disperazione e la fame scatenano continue risse per accaparrarrsi il cibo. Usano coltelli e spranghe per avere la meglio l'uno sull'altro. Gruppi di giovani hanno saccheggiato quello che probabimente era un supermercato della città di Leogane, epicentro del terremoto, a ovest di Port au Prince. Insieme alla fame, ad Haiti cresce anche la violenza.

Guarda anche:
Haiti, la terra trema ancora. Forte scossa di magnitudo 6.1
Haiti, 4 persone estratte vive
Haiti, Berlusconi invia Bertolaso
Haiti, il video amatoriale girato in un orfanotrofio
Haiti, sbarcano i marines. E gli aiuti arrivano dal cielo
Haiti, morto il funzionario dell'Onu Guido Galli
Haiti, rientrati a Roma i primi 13 italiani

Terremoto Haiti, i video amatoriali finiscono in rete
Facebook si trasforma in una bacheca d'emergenza

Haiti, su Current la tragedia in presa diretta 

Leggi tutto