Haiti, resiste sotto le macerie per 100 ore

1' di lettura

Una donna è stata estratta viva dai resti di un hotel distrutto dal terremoto che ha colpito l'isola caraibica. Si tratta della co-proprietaria dell'albergo Nadine Cardoso. GUARDA LE IMMAGINI

HAITI, LO SPECIALE IN ONDA SU SKY TG24

L'ALBUM FOTOGRAFICO DELLA TRAGEDIA

HAITI, I VIDEO PIU' SIGNIFICATIVI

I MOMENTI DOPO LA SCOSSA: IL VIDEO

TESTIMONIANZE DALL'INFERNO
. Ascolta le voci dei sopravvissuti

Insieme alle immagini di disperazione, Haiti continua a regalare anche immagini di speranza. Oltre 100 ore dopo il sisma, una donna è stata estratta viva dalle macerie di un hotel di Port-au-Prince crollato per il terremoto. Si tratta della co-proprietaria della struttura alberghiera, Nadine Cardoso.
"E' un piccolo miracolo", ha commentato Reinhard Riedl, il marito della donna, come riporta la Bbc online.
Ieri un altro miracolo, quello di Winnie, una bimba di 18 mesi salvata dopo 68 ora passate sotto i resti della sua abitazione.
Con il passare delle ore però inevitabilmente diminuiscono le speranze di trovare sopravvissuti.


TUTTI I VIDEO SU HAITI



Guarda anche:
Haiti, un aiuto per la popolazione colpita dal sisma
Haiti trema ancora. E' allarme saccheggi
Haiti: L'America schiera i presidenti
Terremoto Haiti, i video amatoriali finiscono in rete
Facebook si trasforma in una bacheca d'emergenza
Storie a lieto fine dall'inferno haitiano

Leggi tutto