Alì Agca torna libero

1' di lettura

Tornerà libero domani Alì Agca, che il 13 maggio 1981 sparò a Papa Giovanni Paolo II in piazza San Pietro. Dopo l'estradizione dall'Italia ha trascorso nelle carceri turche nove anni e sette mesi per omicidio

Domani Mehmet Ali' Agca, il "lupo grigio" turco che il 13 maggio 1981 sparò a Papa Giovanni Paolo II in piazza San Pietro, tornerà ad essere un libero cittadino dopo aver passato in carcere nove anni e sette mesi per l'omicidio del giornalista Abdi Ipekci, avvenuto a Istanbul nel 1979. Stamani, in una conferenza stampa l'avvocato di Agca ha reso noto che domani, subito dopo essere uscito dalla prigione di Sincan - dove è rinchiuso in isolamento dal 17 agosto 2007 - Agca verrà "forzosamente trasferito in una struttura militare per accertare se è in grado di svolgere il servizio militare".

Leggi tutto