Haiti, nuova forte scossa di assestamento

1' di lettura

La terra continua a tremare nell'isola caraibica. Una scossa di 4,5 è stata avvertita in serata. La stima dei morti sale a oltre 200mila, secondo i calcoli del governo haitiano

LE NOTIZIE IN DIRETTA DA HAITI SU SKY TG24

L'ALBUM FOTOGRAFICO DELLA TRAGEDIA

TUTTI I VIDEO DA HAITI

I MOMENTI DOPO LA SCOSSA: IL VIDEO

TESTIMONIANZE DALL'INFERNO
. Ascolta le voci dei sopravvissuti

Ad Haiti la terra continua a tremare. Una nuova scossa di assestamento di 4,5 gradi sulla scala Richter è stata avvertita a Port-au-Prince. Intanto il bilancio delle vittime continua a salire. Il governo ha alzato la propria stima ad almeno 200 mila morti. Ma si tratta, appunto, solo di una stima, non essendo possibile stabilire con esattezza quante siano le persone ancora sotto le macerie. Secondo l'Onu, il sisma è il peggior disastro mai affrontato dalle Nazioni Unite dal giorno della loro creazione. L'opera dei soccorritori prosegue senza sosta.


Le operazioni sono difficili e nell'isola si inizia a fronteggiare anche una nuova emergenza: quella della piccola criminalità. Diverse azioni di saccheggio e sciacallaggio sono state segnalate in varie zone di Port-au-Prince. In uno scenario così drammatico c'è anche spazio per una buona notizia: il ritrovamento di una bambina di 18 mesi, salva per miracolo. La bimba è stata estratta viva dalle macerie di Port-au-Prince dopo tre giorni. Sta bene. I suoi genitori, invece, sono morti nel crollo della casa.

TUTTI I VIDEO SU HAITI



Guarda anche:
Bertolaso a SKY TG24: troppi vogliono solo mettere una bandiera
Haiti, 20 italiani mancano all'appello
Haiti, la rabbia dei disperati: manca il cibo

Terremoto Haiti, i video amatoriali finiscono in rete
Facebook si trasforma in una bacheca d'emergenza
Haiti, il paese più povero d'America

Leggi tutto