Haiti, 13 italiani dispersi. Timori per 3 di loro

1' di lettura

A quattro giorni dal violento sisma di martedì scorso ad Haiti, si teme per la vita di tre connazionali. Il Falcon che ha portato i primi soccorsi ad Haiti atterra domattina a Ciampino con 14 italiani

"E' pronto un piano di evacuazione che già nelle prossime ore potrà permettere a 20-30 italiani che lo chiedono di tornare in patria". Lo ha annunciato il ministro degli Esteri Franco Frattini dal Cairo, sesta tappa della sua missione africana, facendo il punto sulla macchina dei soccorsi italiana per Haiti. Il ministro ha quindi riferito che "continua l'insediamento delle strutture per gli aiuti umanitari sul posto: li stiamo cominciando a distribuire". Intanto cresce la paura per tredici connazionali ancora dispersi. In particolare per tre di loro che si presume si trovino sotto le macerie

Leggi tutto