Haiti, la testimonianza di un sopravvissuto

1' di lettura

Immediatamente dopo le prime scosse, un Dj di una radio dell' isola caraibica è riuscito a mettersi in contatto con SKY News: "La città è totalmente distrutta, aiutateci"

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA SU SKY TG24

LE FOTO DEL DISASTRO
I VOLTI DELLA TRAGEDIA

TESTIMONIANZE DALL'INFERNO. Ascolta le voci dei sopravvissuti

SKY attraverso SKYPE è riuscita ad ascoltare immediatamente il disastro di Haiti un DJ che si trovava nell'isola caraibica: "Stavo guidando e ho sentito la prima scossa, ho tentato di raggiungere la radio, ma non ci sono riuscito. Poi sono tornato in strada e a piedi sono andato alla ricerca di mia figlia. Qui è tutto distrutto. Non c'è un palazzo in piedi. La gente è sotto le macerie. I collegamenti sono interrotti, i telefoni non funzionano. Solo SKYPE ci permette di comunicare. Non c'è modo di far arrivare gli aiuti. Anche l'ospedale è crollato".


Ascolta le voci dei testimoni della tragedia ad Haiti





Guarda anche:

Terremoto Haiti, i video amatoriali finiscono in rete
Facebook si trasforma in una bacheca d'emergenza
Croce Rossa: "In piedi un solo ospedale"
Haiti, il paese più povero d'America
Tutte le notizie su Haiti
Il meteo sulla regione colpita

Leggi tutto