Papa: "Attivarsi subito per i fratelli di Haiti"

1' di lettura

Il pontefice al termine dell'udienza generale tenutasi nell'Aula Paolo VI ha fatto un appello per Haiti: "Invito tutti a unirsi alla mia preghiera al Signore per le vittime di questa catastrofe e per coloro che ne piangono la scomparsa"

Terremoto ad Haiti, morti e dispersi. I video

LE FOTO DEL DISASTRO
I VOLTI DELLA TRAGEDIA

TESTIMONIANZE DALL'INFERNO. Ascolta le voci dei sopravvissuti

"Mi appello alla generosità di tutti, affinché non si faccia mancare a questi fratelli e sorelle che vivono un momento di necessità e di dolore, la nostra concreta solidarietà e il fattivo sostegno della comunità internazionale". E' questo l'appello lanciato oggi dal Papa, al termine dell'udienza generale tenutasi nell'Aula Paolo VI, in favore della popolazione di Haiti colpita da un terremoto che ha causato morte e distruzione nell'isola. "La Chiesa cattolica - ha aggiunto il Pontefice - non mancherà di attivarsi immediatamente tramite le sue istituzioni caritative".

Guarda anche:

Haiti, Facebook si trasforma in bacheca d'emergenza
Terremoto Haiti, i video amatoriali finiscono in rete
La testimonianza di un sopravvissuto
Croce Rossa: "In piedi un solo ospedale"
Haiti, il paese più povero d'America
Tutte le notizie su Haiti
Il meteo sulla regione colpita

Leggi tutto