Haiti, situazione drammatica e disperata

1' di lettura

La situazione nell'isola caraibica, man mano che passano le ore, sembra sempre più disperata. Collegamentii e comunicazioni bloccate. Soccorsi che non arrivano. E la gente scava tra le macerie con le mani alla ricerca di parenti e amici

Terremoto ad Haiti, morti e dispersi. I video

LE FOTO DEL DISASTRO
I VOLTI DELLA TRAGEDIA

TESTIMONIANZE DALL'INFERNO. Ascolta le voci dei sopravvissuti


In tantissimi sono sepolti sotto le macerie ma non ci sono gru né escavatrici per i soccorsi. I sopravvissuti disperatamente scavano con le mani alla ricerca dei dispersi. E' la drammatica situazione ad Haiti, devastata dal terremoto. Mancano luce e acqua sono tantissime le richieste di aiuto ma funziona solo un provider telefonico e le linee sono ormai intasate. L'edificio dell'Onu è crollato e sembra che tutti quelli che si trovavano all'interno, tra cui l'inviato speciale del segretario generale delle Nazioni Unite e altri funzionari sono morti, secondo alcune testimonianze.

Guarda anche:

Haiti, Facebook si trasforma in bacheca d'emergenza
Terremoto Haiti, i video amatoriali finiscono in rete
La testimonianza di un sopravvissuto
Croce Rossa: "In piedi un solo ospedale"
Haiti, il paese più povero d'America
Tutte le notizie su Haiti
Il meteo sulla regione colpita

Leggi tutto