Usa, dimentica la pistola in valigia e sale sull'aereo

1' di lettura

Continuano i problemi di sicurezza sui voli negli Sati Uniti. Un uomo è salito in aereo, dimenticando che aveva nella valigia una pistola. Nessuno si è accorto di nulla, finché l'uomo, accortosi dell'errore, ha consegnato l'arma

Nell'aeroporto di Milwaukee, negli Stati Uniti, un uomo si è dimenticato di avere nella sua borsa da viaggio una pistola e l'ha portata a bordo di un aereo della Midwest Airlines, eludendo tutti i controlli prima dell'imbarco. Una volta a bordo, si è evidentemente ricordato di avere con l'arma con sé e lo ha segnalato ad una hostess, che ha avvertito il comandante e le autorità aeroportuali. I passeggeri, furibondi, hanno protestato contro i responsabili della sicurezza dell'aeroporto. All'uomo è stato consentito di tornare a bordo e l'aereo che con grave ritardo è arrivato a Dalla.

GUARDA ANCHE:

Usa, arrestato l'uomo che bloccò Newark per un bacio

Leggi tutto