Maltempo, decine di morti in Europa per freddo e neve

1' di lettura

E' sempre allerta meteo nel vecchio continente con temperature polari. Sui Pirenei tre alpinisti hanno perso la vita a seguito di una valanga, mentre in Gran Bretagna sono ventotto, finora, le persone decedute per il calo delle temperature

GUARDA LE PREVISIONI DI SKY METEO24

L'ITALIA E L'EUROPA SOTTO LA NEVE: L'ALBUM FOTOGRAFICO 

L'Europa sempre nella morsa del maltempo. In Spagna tre alpinisti, tra i 30 e i 40 anni, sono morti in seguito a una valanga sui Pirenei. Situazione critica anche in Gran Bretagna, dove l'ondata di freddo ha ucciso finora ventotto persone. Continua a essere flagellato dal gelo il nord della Germania, dove centosettanta automobilisti sono rimasti bloccati, nei pressi di Rostock, sull'autostrada A20. In Norvegia la temperatura è scesa al di sotto dei 40 gradi, tanto che a Oslo le autorità sono state costrette a ridurre la frequenza dei mezzi pubblici. Allarme ghiaccio sulle strade in Polonia, dove quasi 80mila famiglie sono rimaste senza elettricità. Viabilità in tilt anche in Francia, dove da una settimana non smette di nevicare, anche se la situazione tende a migliorare. 

Guarda anche:
Germania in ginocchio per la neve: LE FOTO
Neve e gelo paralizzano l'Europa
Gran Bretagna sotto la neve: LE FOTO

Maltempo, ripristinata la linea Parigi-Londra
Stretto della Manica, paura nel tunnel

Leggi tutto