Scossa di magnitudo 6.5 al largo della California

1' di lettura

La città di Ferndale ha riportato alcuni danni ma non sono stati segnalati feriti. Si sono invece verificati blackout elettrici e rotture di tubature di gas

Una scossa di terremoto di magnitudo 6.5 e' stata registrata al largo della California dall'Istituto di geofisica americano. L'epicentro del sisma e' stato localizzato a 35 chilometri a ovest di Ferndale e a 360 a nord-ovest da Sacramento, a una profondita' di 16 chilometri. Secondo i media locali, che citano fonti di polizia, la citta' di Ferndale ha subito danni, mentre non ci sarebbero al momento segnalazioni di feriti. Il terremoto e' avvenuto alle 16:27 ora locale (l'1:27 in Italia) ed e' stato seguito da tre repliche di magnitudo rispettivamente 3.5, 3.7 e 3.8.

Guarda anche:

Terremoto, forte scossa nelle Marche

Leggi tutto