Belgio, il ministro "alticcio" interviene in Senato

1' di lettura

In Belgio il caso politico di questi giorni riguarda un ministro, finito nella bufera perché accusato di essersi presentato ubriaco nell'aula del Senato. GUARDA IL VIDEO

Lui si chiama Michel Daerden, ha 60 anni, esponente del Partito Socialista e nel Governo ricopre il ruolo di ministro delle Pensioni e non è nuovo a questo genere di spettacoli. Qualche anno fa fu "pizzicato" dalle telecamere in atteggiamenti non proprio sobri. Ma, stavolta, il caso è diventato politico tanto che il Partito Nazionalista Fiammingo ha parlato di scandalo e ha chiesto le dimissioni di Daerden. Il primo ministro belga Leterme ha richiamato all'ordine il suo ministro: "tutti gli esponenti del Governo devono svolgere le proprie funzioni con dignità".

Leggi tutto
Prossimo articolo