Terrorismo, Abdulmutallab si dichiara innocente

Foto: Ap-Lapresse
1' di lettura

Lo studente nigeriano Umar Farouk Abdulmutallab si e' dichiarato oggi in un tribunale di Detroit "non colpevole" dei sei reati connessi al suo tentativo di far saltare in aria un aereo a Natale

Lo studente nigeriano Umar Abdulmutallab si è dichiarato oggi in un tribunale di Detroit "non colpevole" dei sei reati connessi al suo tentativo di far saltare in aria un aereo a Natale. E' stata questa la prima apparizione in pubblico del mancato attentatore, che ha 23 anni, dopo il suo arresto a Detroit il giorno di Natale. Tra le sei incriminazioni figurano quelle di uso di arma di distruzione di massa e del tentato omicidio di quasi 300 persone. Il giudice federale Mark Randon ha chiesto all'accusato se stesse prendendo medicinali. E' emerso che lo studente sta prendendo antidolorifici.



GUARDA ANCHE:


Sicurezza, Obama: La mia amministrazione ha fallito
Fallito attentato sul volo Amsterdam-Detroit
La testimonianza del regista olandese, che ha bloccato il terrorista
Allarme terrorismo, Obama convoca i vertici della sicurezza
Le foto delle "mutande bomba"
Usa, rapporto shocksull'attentato di Detroit

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24