Eurostar bloccato per 3 ore sotto la Manica. Poi riparte

1' di lettura

E' uscito dalla galleria il convoglio in viaggio da Bruxelles a Londra con più di 260 passeggeri a bordo rimasto fermo sotto lo Stretto per "problemi di trazione". Il maltempo sta paralizzando da ieri la Gran Bretagna. SEGUI LE PREVISIONI SU SKY METEO24

Tutti gli aggiornamenti su SKY METEO24

L'Italia e l'Europa sotto la neve: L'ALBUM FOTOGRAFICO

Il treno Eurostar Bruxelles-Londra con 260 passeggeri rimasto bloccato per quasi tre ore nella galleria sotto la Manica questa mattina, è stato rimorchiato dai soccorsi ed è uscito dalla parte britannica della galleria.
Lo ha reso noto un portavoce della compagnia ferroviaria.
Il convoglio era rimasto fermo nel tunnel dopo aver sviluppato "problemi di trazione".
Ieri, la compagnia Eurostar che collega Londra a Bruxelles e Parigi, aveva annullato per precauzione quattro treni fra Londra, Parigi e Bruxelles a causa della neve.
Il mese scorso, poco prima di Natale, tutti i servizi Eurostar erano rimasti tre giorni fermi per il maltempo.

GUARDA ANCHE
:
Neve e gelo paralizzano l'Europa
Gran Bretagna sotto la neve: LE FOTO

Maltempo, ripristinata la linea Parigi-Londra
Stretto della Manica, paura nel tunnel

Leggi tutto