Egitto, strage durante la messa del Natale copto

1' di lettura

Spari sulla folla di fedeli che stavana lasciano la chiesa: sette morti. Forse è la vendetta dopo lo stupro di una 12enne musulmana

Strage di cristiani nel sud dell'Egitto: sparando a casaccio tra la folla di fedeli che lasciavano una chiesa copta a Nag Hamadi, a circa 60 km da Luxor, tre uomini a bordo di un'auto hanno ucciso sette persone e ne hanno ferite gravemente almeno altre tre. L'attacco sarebbe una vendetta per un episodio che risale a due mesi fa: lo stupro di una 12enne musulmana da parte di un uomo appartenente alla minoranza cristiana copta della città.

Leggi tutto