Afghanistan, Al Qaeda: attacco Cia vendetta contro i droni

1' di lettura

Il kamikaze che ha ucciso sette uomini dell'intelligence Usa era un doppiogiochista. I talebani chiedono il versamento di un riscatto e la liberazione di un guerrigliero per liberare i due giornalisti francesi rapiti

L'emittente ABC ha diffuso la foto del kamikaze giordano,che ha ucciso sette agenti Cia in Afghanistan. L'attenta sarebbe avvenuto per vendetta contro gli attacchi messi a segno con gli aerei senza pilota. Lo avrebbe riferito il capo locale di al-Qaeda. Il terrorista suicida era un doppiogiochista riuscito a infiltrarsi nella base. Sempre in Afghanistan il gruppo di talebani che afferma di tenere in ostaggio i due inviati di France 3 rapiti la settimana scorsa ha chiesto il rilascio di un comandante islamico detenuto negli Usa e il versamento di un riscatto in cambio della loro liberazione.

Leggi tutto
Prossimo articolo