Gaza, primo raid israeliano 2010: un morto e tre feriti

1' di lettura

Prime vittime dell'anno nella striscia. Un militante palestinese è stato ucciso e altri sono stati colpiti durante un bombardamento aereo. Lo hanno riferito fonti mediche e un gruppo militante palestinese

Ancora un nuovo anno senza pace nella striscia di Gaza. Quello del 5 gennaio è stato il primo raid israeliano nella striscia, a seguito del quale un palestinese è morto e almeno altri tre sono rimasti feriti. Secondo le fonti mediche dell'ospedale di Gaza, il luttuoso evento è avvenuto nella cittadina di Khan Yunis. L'uomo, che ha perso la vita, apparteneva al gruppo armato delle "Brigate al Nasser Salaheddin". Una portavoce delle forze armate israeliane ha confermato il raid, senza però dare ulteriori dettagli.

Leggi tutto