Dakar, morta una spettatrice: 55esima vittima del rally

1' di lettura

E' di nuovo polemica sulla corsa più famosa del mondo, che da un paio d'anni si svolge in Argentina. Nella prima tappa di questa edizione si è infatti già registrato un decesso, che viene ad aggiungersi a quelli degli scorsi anni

Secondo anno per la Dakar in Argentina ed è tragedia. Al 75esimo km della prova speciale da Colon a Cordoba l'auto del tedesco Schultis è uscita di strada, investendo sei spettatori che si trovavano lungo il tracciato. Uno di essi, la 28enne Natalia Sonia Gallardo, è morto in seguito alle ferite riportate. Con il decesso della giovane sale a cinquantacinque il bilancio delle vittime della corsa, da quando ha preso il via nel 1979.

Leggi tutto