L'Indonesia smentisce gli Usa su possibili attentati

1' di lettura

L'ambasciata americana nel paese asiatico aveva lanciato l'allarme su un attacco terroristico a Bali. Dopo il fallito attentato, negli Stati Uniti è polemiche tra le agenzie governative che si occupano di sicurezza

Il governatore di Bali, in Indonesia, ha smentito la notizia diffusa dall'ambasciata Usa che avvertiva del rischio di un possibile attacco nell'isola. Rimane alta l'allerta terrorismo negli Stati Uniti, dopo il fallito attentato sul volo Amsterdam-Detroit. E' polemica tra le agenzie governative americane che si occupano di sicurezza. La Cia punta il dito contro l'Agenzia nazionale per il coordinamento dell'intelligence, che non sarebbe stata in grado di collegare tutte le informative inerenti il terrorista nigeriano che ha tentato di far saltare in aria il volo di Natale verso Detroit.

Guarda anche:

Olanda, body scanner per i voli diretti negli Stati Uniti

Gli Usa pensano a una rappresaglia nello Yemen
Obama: lotta la terrore. ma cresce la paura
Fallito attentato, il terrorista già segnalato alla Cia

Leggi tutto
Prossimo articolo