Attentato sull'aereo, aeroporti blindati

1' di lettura

Aumentate le misure di sicurezza in Italia, in gran parte d' Europa e in America dopo il fallito attentato sull'airbus Air Delta Amsterdam-Detroit

Nuove procedure per tutti i voli diretti verso gli stati uniti e per un periodo di tempo indefinito. Dagli Usa arriva una richiesta a tutti gli aeroporti europei e le misure di sicurezza vengono rafforzate. Si adegua Bruxelles, dove sono stati introdotti controlli supplementari "almeno fino al 30 dicembre", si adeguano stoccolma, Roma, Parigi dove nello scalo di Roissy Charles de Gaulle ai passeggeri è stato imposto di stivare anche i bagagli a mano. Controlli accurati a Fiumicino per i voli cossidetti sensibili. Non solo quelli per gli Stati Uniti ma anche per Israele e Gran Bretagna.

Guarda anche:
Malpensa, maggiori controlli per voli diretti in Usa 
Andrea Nativi parla della sicurezza aerea
L'attentato sul volo Amsterdam-Detroit

Leggi tutto