Gaza, uccisi tre palestinesi in un raid israeliano

1' di lettura

Mentre cercavano di superare il valico di Erez alcuni uomini sono stati colpiti mortalmente dal fuoco di soldati ebrei. Tre esponenti, invece, del partito Al Fatah sono stati uccisi in Cisgiordania

Tre palestinesi sono stati uccisi nella striscia di Gaza dal fuoco di soldati israeliani, mentre cercavano di superare il valico di Erez. Un quarto è rimasto ferito. Da parte dell'esercito israeliano non è arrivata nessuna conferma, né smentita. Altri tre palestinesi, tutti membri del partito Al Fatah, sono stati uccisi in un raid militare nella città di Nablus in Cisgiordania. L'incursione è arrivata come reazione all'uccisione di un israeliano durante un agguato, avvenuto due giorni fa.

Leggi tutto
Prossimo articolo