Natale nel mondo: dai bikini australiani alla neve Usa

1' di lettura

La festa del 25 dicembre è stata vissuta ovunque. Dalle spiagge dell'Oceania con Santa Claus in costume da bagno, al Midwest degli States, dove gli automobilisti sono rimasti intrappolati nella neve, rischiando di non arrivare al cenone

Natale vissuto a tutte le latitudini in maniera diversa. Sulle spiagge australiane le persone si sono scambiate gli auguri sulla spiaggia tra bagni in bikini nelle acque dell'oceano e corpi distesi al sole. In Filippine, purtroppo, la ripresa dell'attività vulcanica del Mayon, ha costretto la popolazione ad abbandonare le proprio abitazioni proprio nel periodo natalizio. Decisamente diverso il clima nel nord del mondo. Molti automobilisti statunitensi hanno rischiato di trascorrere la giornata festiva intrappolati nel bel mezzo della neve.

Leggi tutto