Betlemme, 15mila pellegrini invadono la città di Gesù

1' di lettura

Iniziati i riti natalizi, nel luogo della nascita del Cristo, con la tradizionale parata dei boy scout con le cornamuse. Numerosissimi i fedeli attesi, tra tra cui anche anche 300 cristiani provenienti dalla striscia di Gaza

Natale sotto un sole luminoso a Betlemme, dove le celebrazioni sono state aperte dalla tradizionale parata dei boy scout con le cornamuse. A mezzogiorno la messa del patriarca latino di Gerusalemme ha dato il via ai riti natalizi, che culmineranno nella messa di mezzanotte. Il rito sarà celebrato nella chiesa di Santa Caterina alla presenza del presidente palestinese Abu Mazen. Quest'anno sono attesi 15mila pellegrini, tra cui anche anche 300 cristiani provenienti dalla striscia di Gaza, a cui Israele ha fornito permessi di soggiorno di ventiquattro ore.

Leggi tutto
Prossimo articolo