Tempeste di neve paralizzano gli Usa

1' di lettura

Ondata di gelo dalle montagna della California fino a New York. Temperature giù fino a -26 gradi. Aeroporti bloccati, scuole chiuse, case senza riscaldamento e acqua calda. GUARDA LE IMMAGINI

Un'ondata di gelo sugli Stati Uniti. Le montagne tra California e Nevada, nei giorni scorsi sono state ricoperte dalla neve. Circa 50 centimetri sono caduti anche nel Midwest dove i forti venti freddi hanno reso difficili le operazioni di sgombero delle strade. Anche a nord di New York le nevicate hanno costretto a chiudere diverse strade. Negli ultimi giorni, a causa del freddo sono morte almeno 17 persone. Le temperature sono basse ovunque con punte che hanno toccato anche i meno 26 gradi.

Leggi tutto