Iran: l'Aiea ci costringe a costruire 10 nuove centrali

1' di lettura

Ali Akbar Salehi, vicepresidente della Repubblica islamica, ha dichiarato che l'Iran costruirà dieci nuove centrali per l'arricchimento dell'uranio in risposta alle condanne dell'Agenzia internazionale per l'energia nucleare

Uno dei vicepresidenti dell'Iran, Ali Akbar Salehi, ha detto che "il paese è stato costretto ad approvare il piano per la realizzazione di 10 nuovi siti di arricchimento dell'uranio dalla risoluzione dell'Aiea che condanna il suo piano nucleare". "L'Iran - ha detto ancora il vicepresidente - non aveva alcuna intenzione di fare una mossa simile ma vi è stato costretto dalla comunità internazionale"

Leggi tutto
Prossimo articolo