Nucleare, Iran annuncia costruzione di dieci nuovi siti

1' di lettura

Lo ha deciso il consiglio dei ministri presieduto da Ahmadinejad, che ha aggiunto che l'Iran dovrebbe darsi come obiettivo una produzione di 250-300 tonnellate di combustibile nucleare l'anno

Il governo iraniano ha approvato un piano per la costruzione di dieci nuovi siti per l'arricchimento dell'uranio. La decisione è stata adottata al termine di un consiglio dei ministri presieduto dal presidente Ahmedinejad, il quale ha anche annunciato di voler valutare nella prossima riunione, in programma mercoledì, la possibilità di produrre l'uranio arricchito al 20% necessario ad alimentare un reattore con finalità mediche a Teheran. Cinque impianti dovrebbero essere costruiti su siti già localizzati. L'Agenzia atomica iraniana dovrà identificare i siti degli altri impianti.

Leggi tutto
Prossimo articolo