Corteo anti-Wto, scontri a Ginevra

1' di lettura

Gli attacchi causati dai black block. Vetrine in frantumi ed auto di lusso incendiate. Gli agenti sparano lacrimogeni e proiettili di gonna. IL VIDEO DEGLI SCONTRI

Scontri tra agenti e manifestanti, vetrine infrante e almeno tre automobili incendiate a Ginevra, durante una manifestazione contro il Wto alla vigilia del nuovo vertice ministeriale dell'Organizzazione mondiale del commercio in programma nella città svizzera a partire da lunedì prossimo. Gli agenti in tenuta antisommossa hanno utilizzato gas lacrimogeni, proiettili di gomma e idranti per disperdere il corteo di migliaia di persone. Un gruppo di circa 200 black block ha danneggiato auto parcheggiate lungo il percorso della manifestazione e hanno distrutto le vetrine di negozi e banche.

Leggi tutto
Prossimo articolo