Frattini possibilista su nuove truppe in Afghanistan

1' di lettura

"Presenteremo la strategia sull'Afghanistan in parlamento, valuteremo con la signora Clinton, quanto ai militari da inviare li potremmo recuperare da altre missioni". queste alcune questioni annunciate dal ministro degli esteri Frattini

Per capire quanti rinforzi l'Italia invierà in Afghanistan, bisognerà attendere il vertice tra il ministro degli Esteri Franco Frattini e il segretario di Stato americano, Hillary Clinton, che si terrà a margine della ministeriale Nato, in programma a Bruxelles il 3 e 4 dicembre. In quell'occasione, ha oggi spiegato il titolare della Farnesina, "esaminerò in dettaglio la strategia complessiva con la Clinton e da lì faremo discendere una quantificazione" del numero di soldati in aggiunta a quelli già dispiegati.

Leggi tutto