Terrorismo, inchiesta Usa su arresto 2 francesi a Bari

1' di lettura

La magistratura americana ha avviato indagini su una cellula terroristica attiva in Belgio, che avrebbe ingaggiato attraverso internet aspiranti kamikaze poi fatti entrare in Europa dalle frontiere italiane

La magistratura statunitense ha in corso indagini su una cellula terroristica attiva in Belgio e che avrebbe fatto, attraverso siti internet, proselitismo ingaggiando terroristi che sarebbero entrati in Europa dall'Italia, per essere poi impegnati in azioni di guerra in Iraq e Afghanistan. Al centro dell'indagine ci sono Raphael Marcel Frederic Gendron e l'imam-sceicco del Belgio Bassam Ayachi, siriano di 63 anni con cittadinanza francese, arrestati entrambi a Bari. Prossimamente la procura di Bari otterrà dagli Usa per rogatoria gli atti relativi all'indagine in corso.

Leggi tutto