Gaza, possibile scambio prigionieri Israele-Hamas

1' di lettura

Potrebbe essere liberato il soldato ebreo, Gilad Shalit, tenuto in ostaggio da miliziani palestinesi da oltre tre anni. A riferirlo media locali e stranieri che parlano di un accordo, che prevederebbe uno scambio di ostaggi

Potrebbe essere liberato Gilad Shalit, tenuto in ostaggio da miliziani palestinesi di Gaza da oltre tre anni. A riferirlo media locali e stranieri che parlano di un accordo in base al quale Israele accetterà di liberare un centinaio di detenuti palestinesi in cambio del suo soldato. Il caso del miliziano è stato tema della visita a Gerusalemme del ministro degli Esteri tedesco e della missione di una delegazione di Hamas al Cairo. Ghazi Hamad, uno dei dirigenti di Hamas, ha fatto comunque sapere dalla Mecca che nelle trattative per la liberazione di Shalit vi è stato "un progresso positivo".

Leggi tutto
Prossimo articolo