Europa, vertice straordinario in vista di Copenaghen

1' di lettura

Si tiene oggi a Bruxelles una riunione straordinaria del Consiglio dei ministri dell'ambiente. Obiettivo: fare il punto sulla posizione europea sul clima in vista del vertice nella capitale danese

Una riunione straordinaria dei 27 ministri dell'ambiente dell'Unione per definire una volta per tutte la posizione dell'Europa sul clima in vista del vertice di Copenaghen, previsto per il prossimo 7 dicembre. Proprio in quella occasione infatti i 191 paesi dell'Onu più la Danimarca dovranno trovare un accordo globale per la riduzione dei gas-serra in grado di rimpiazzare quello di Kyoto la cui scadenza è prevista per il 2012. Un obiettivo che tuttavia sembra piuttosto lontano. Ma a Bruxell si parla anche e ancora di nomine. Al centro del dibattitto il botta e risposta tra il ministro Frattini e il capogruppo del Pse Martin Schultz sulla mancata elezione di massimo D'Alema a Mister Pesc.

Leggi tutto