Obama saluta la Cina

1' di lettura

Ultimo giorno della visita ufficiale nel Paese. Vertice con il presidente Wen Jiabao per discutere degli scambi commerciali. Gli Usa chiedono la rivalutazione della moneta cinese

Ultimo giorno della visita in Cina del presidente americano Barack Obama, che si conclude con un incontro con il premier cinese Wen Jiabao, centrato su temi economici. Particolare attenzione al commercio bilaterale tra i due Paesi e la rivalutazione della monete cinese, lo yuan che gli americani considerano sottovalutata in maniera artificiale per rendere più convenienti le esportazioni di Pechino. Il presidente cinese ha voluto lanciare un messaggio chiaro: "Meglio partner che rivali". Vale a dire: noi cinesi siamo la super potenza emergente. E' bene che l'America stia con noi.

Leggi tutto
Prossimo articolo