Imprenditore italiano rapito in Brasile

1' di lettura

Mario Procopio, è questo il nome del nostro concittadino scomparso da 18 giorni in Brasile. Le autorità locali pensano ad un sequestro

Un imprenditore italiano, Mario Procopio 36 anni, originario di Locri, e' scomparso da 18 giorni in Brasile, nella zona di Fortaleza. Procopio, residente da cinque anni in Brasile dove ha fondato una società immobiliare, e' scomparso lo scorso 29 ottobre, dopo essere uscito dalla propria abitazione nel quartiere Porto das Dunas, a denunciare la scomparsa sono stati i suoi familiari. La Farnesina segue la vicenda. Per la polizia locale si tratterebbe di un rapimento.

Leggi tutto
Prossimo articolo