Ue, Frattini: candidatura di D'Alema è interesse nazionale

1' di lettura

A Bruxelles il ministro degli Esteri ha confermato il sostegno del governo italiano a D'Alema per il ruolo di Alto rappresentante per la politica estera dell'Unione europea

Il sostengo alla candidatura di Massimo D'Alema a Mr Pesc 'e' nell'interesse nazionale' dell'Italia. Lo ha detto Frattini. Per il quale le opinioni del ministro Renato Brunetta "sono personali". L'accordo Ppe-Pse per la divisione delle cariche di presidente stabile dell'Ue e politica estera europea, 'e' ancora valido ad oggi'. D'accordo con Frattini anche il ministro Ronchi: 'Il sostegno alla candidatura di Massimo D'Alema come Mr Pesc è nell'interesse nazionale dell'Italia".

Leggi tutto