Vertice Fao, in scena Lady Ahmadinejad

1' di lettura

Si è presentata con chador e occhiali neri. Fin dalla prima elezione del marito a presidente, la moglie di Ahmadinejad, laurea in ingegneria, 3 figli e posizioni molto conservatrici, non era mai apparsa in occasioni pubbliche da sola

Alla Fao si sono riunite le esponenti dei Paesi non allineati, guidate dalla first lady egiziana Suzanne Mubarak, per sollecitare un maggiore accesso delle donne alle risorse produttive. Da ieri il direttore generale della Fao, Jacques Diouf, è in sciopero della fame per ricordare al mondo che di fame ogni sei secondi muore un bimbo. Aderiscono il segretario generale Onu Ban Ki-moon ed il sindaco di Roma Gianni Alemanno. In azione oltre 1.000 uomini 24 ore su 24.

Leggi tutto