Usa, beni di Madoff all'asta per un milione di dollari

1' di lettura

Duecento oggetti appartenenti al finanziere americano, accusato di una delle piùgrandi frodi di tutti i tempi. Un giubbotto di raso della squadra di baseball dei New York Mets è stato venduto per 14.500 dollari

Circa 200 oggetti appartenenti al finanziere americano Bernard Madoff, accusato di una delle più grandi frodi di tutti i tempi, sono stati venduti ieri a New York in un'asta che ha totalizzato circa un milione di dollari, il doppio di quanto stimato alla vigilia. Un giubbotto di raso personalizzato della squadra di baseball dei New York Mets è stato venduto per 14.500 dollari dopo un'appassionante corsa al rialzo rispetto alla cifra di partenza di 500 dollari. Fra gli oggetti venduti c'era anche una collezione di orologi ceduti a 65 mila dollari. Gli oltre 900.000 dollari ricavati dovrebbe essere destinata a risarcire almeno alcuni dei migliaia di investitori che sono rimasti vittime della colossale truffa messa in atto dal finanziere per un totale di 21,2 miliardi di dollari.

Leggi tutto
Prossimo articolo