Caso Battisti, D'Alema: Pd favorevole a estradizione

1' di lettura

Il presidente brasiliano fa sapere che finché il dossier si troverà nelle mani della Corte Suprema lui non farà niente, ma non esclude di bloccare l'estradizione dell'ex terrorista rosso. Per D'Alema Battisti deve scontare la sua pena

La partita sull'estradizione di Cesare Battisti si gioca in Brasile ma l'Italia rivendica il suo ruolo. E' la Corte Suprema brasiliana a dover decidere ma il dibattito nel nostro Paese è acceso. La decisione sulla sua pena è attesa e il presidente brasiliano Lula a Roma incontra D'Alema che spiega: "Il Pd è favorevole all'estradizione". Intanto Lula fa sapere che fino a che il dossier Battisti si troverà nelle mani della Corte Suprema del Brasile lui non farà niente, ma non ha escluso di bloccare l'eventuale estradizione in Italia dell'ex terrorista rosso.

Leggi tutto
Prossimo articolo