Pakistan, duplice attentato nel nord del Paese:13 morti

1' di lettura

Almeno 13 persone sono rimaste uccise in due attentati sucidi nel nord ovest del Paese. A Peshawar sono stati colpiti gli uffici dei servizi di intelligence pachistani, mentre nella località di Bannu è stato attaccato un posto di polizia

L'offensiva dei terroristi contro la campagna del gverno pachistano iniziata a metà ottobre per stanare le sacche filo talebane che proteggono gli estremisti nel nord del Paese non si ferma. Ieri 27 morti un villaggio vicino al confine con il Waziristan. Oggi altri due attentati. Il più grave a Peshawar, sia per il numero di vittime (35 feriti e almeno 7 morti) sia per l'obiettivo. I terroristi hanno colpito il palazzo che ospita la sede locale dei Servizi segreti interni: l'agenzia che sta coordinando la campagna anti-talebana.

Leggi tutto
Prossimo articolo