Muro Berlino, Merkel: "Festa d'Europa, non solo nostra"

1' di lettura

La Cancelliera tedesca ha tenuto un breve discorso per commemorare la caduta del Muro: "Era nostro desiderio incontrarci qui per gioire di quella che è stata la fine di una lunga storia di oppressione"

Le celebrazioni in corso a Berlino "non sono solo per i tedeschi ma per l'intera Europa". A dichiararlo è stato il cancelliere Angela Merkel, in un breve discorso pronunciato a fianco dell'ex presidente sovietico Mikhail Gorbaciov e dell'ex leader di Solidarnosc e presidente polacco Lech Walesa, che con lei hanno attraversato l'ex posto di confine sulla Bornholmer Strasse a Berlino. "Era nostro desiderio incontrarci qui per gioire di quella che è stata la fine di una lunga storia di oppressione", ha aggiunto.

Leggi tutto