1989, l'anno che ha cambiato il mondo

1' di lettura

Il 9 novembre cadeva il muro di Berlino, finiva la Guerra fredda e cominciava il crollo del comunismo. A Piazza Tiananmen i giovani cinesi facevano vacillare il regime comunista cinese. La Fatwa contro Salman Rushdie

Sono trascorsi vent'anni dal crollo del Muro di Berlino. Un evento storico, oltre che simbolico: terminava la Guerra Fredda, la Germania poteva riunificarsi, emergevano tutte le difficoltà del Comunismo come sistema di governo. Un evento di portata enorme con risvolti geopolitici immensi ma che ha cambiato profondamente la vita di milioni di persone. Dalle proteste di Piazza Tianmen alla fatwa contro Salman Rushdie: l'anno che ci ha portati nel XXI secolo con un decennio d'anticipo.

Leggi tutto