Vent'anni senza il muro di Berlino

1' di lettura

Dopo il crollo del 9 novembre 1989 il mondo non sarà più lo stesso: la riunificazione della Germania, la crisi del comunismo, la fine della Guerra fredda. La capitale tedesca si prepara per le celebrazioni. Lo speciale su SKY TG24

La capitale tedesca si prepara ad un assalto senza precedenti di turisti ed ospiti d’onore in occasione del ventesimo anniversario della caduta del Muro. Nelle prossime ore a Berlino sono attesi i capi di stato e di governo dei ventisette paesi dell’Unione europea, tra gli altri il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, il presidente francese Nicolas Sarkozy e il premier britannico Gordon Brown, e poi ancora il presidente della Federazione russa Dmitri Medvedev, il segretario di Stato americano Hillary Clinton. Nessuno voleva farsi sfuggire un evento così significativo e simbolico come quello del ventennale della caduta del Muro di Berlino sulle cui ceneri è ormai già cresciuta un’intera generazione di tedeschi.

Leggi tutto
Prossimo articolo