G20, allo studio nuove strategie per uscire dalla crisi

1' di lettura

In Scozia i ministri finanziari di quelle che sono considerate le potenze economie mondiali ragionano sull'invito del Fondo monetario internazionale a non abbandonare, per il momento, le politiche di stimolo come gli incentivi

Ricchi della Terra e paesi emergenti cercano nuove regole per evitare un'altra crisi economica e per trovare una strategia comune per uscire da quella attuale. La sfida è sul tavolo del G20: i ministri finanziari di quelle che sono considerate le potenze economie mondiali ragionano sul monito del Fondo monetario internazionale a non abbandonare per il momento le politiche di stimolo, ovvero gli aiuti pubblici che negli ultimi mesi hanno sostenuto i consumi. Il ritiro degli incentivi, come quello per la rottamazione delle auto, è considerato prematuro.

Leggi tutto
Prossimo articolo