Cuba, fermata la blogger anti regime

1' di lettura

Yoani Sanchez ha denunciato di essere stata vittima di un "sequestro" con "molta violenza fisica e verbale" da parte di agenti della Sicurezza dello Stato

La blogger cubana Yoani Sanchez ha denunciato oggi di essere stata vittima di un "sequestro" con "molta violenza fisica e verbale" da parte di agenti della Sicurezza dello Stato. Secondo quanto ha detto la Sanchez, due persone in borghese hanno impedito a lei e ad Orlando Luis Pardo, anche lui blogger, di partecipare ad una manifestazione contro la violenza costringendoli a salire su una macchina privata. Mezz'ora dopo sono stati "lanciati" dall'auto per strada, lontano da dove sarebbero stati arrestati.

Leggi tutto
Prossimo articolo