Venezuela, liberato uno dei due italiani rapiti

1' di lettura

Il responsabile per le indagini criminali di Caracas ha dichiarato che i sequestratori si sarebbero fatti vivi ed avrebbero assicurato che i due imprenditori stanno bene

E' stato liberato uno dei due italiani rapiti in Veneuela nella notte tra mercoledì e giovedì. Si tratta di Walter Ianotto, 80 anni, che insieme al suo genero Roberto Armellin erano stati prelevati con la forza dalla loro villa di Caracas. Il responsabile per le indagini criminali di Caracas ha dichiarato che i sequestratori si sarebbero fatti vivi ed avrebbero assicurato che i due imprenditori stanno bene, precisando i sospetti degli investigatori locali: i due ostaggi sarebbero stati rapiti con la collaborazione di amici e parenti che vivono in Venezuela

Leggi tutto