Ostaggio liberato, Farnesina: "Massimo riserbo"

1' di lettura

Nicola Minasi, funzionario dell'Unità di crisi, non conferma che sia stata ritrovata l'auto dei rapitori e sottolinea che la situazione è ancora in evoluzione

E' stato liberato uno dei due italiani rapiti in Veneuela nella notte tra mercoledì e giovedì scorsi. SI tratta di Walter Ianotto, 80 anni, originario di Conegliano Veneto. Nicola Minasi, funzionario dell'Unità di crisi, non conferma che sia stata ritrovata l'auto dei rapitori e sottolinea che la situazione è ancora in evoluzione.

Leggi tutto
Prossimo articolo