Si apre il processo a Karadzic, ma non è in aula

1' di lettura

L'ex leader serbo all'Aja davanti al Tribunale penale internazionale Onu per i crimini di guerra nella ex Jugoslavia. E' accusato di genocidio

Si aperto oggi all'Aja davanti al Tribunale penale internazionale Onu per i crimini di guerra nella ex Jugoslavia il processo per genocidio all'ex leader politico dei serbi di Bosnia, Radovan Karadzic. L'imputato, 64 anni, aveva già annunciato il boicottaggio.  Mercoledì Karadzic, che si difende da solo, aveva detto di non essere pronto. E di conseguenza l'udienza è stata rimandata. I giudici del processo, che durerà due anni, hanno deciso di annullare lo svolgimento e di non imporgli un difensore.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24